Le proteine sono un macronutriente essenziale al nostro organismo. Provengono da alimenti animali e da essi derivati. L’assenza di proteine dalla dieta è dannosa.

Quante volte abbiamo sentito dire che le proteine vegetali possono essere ottimi sostituti delle proteine animali? Questa affermazione rischia di indurre in errori fatali in campo alimentare.

Innanzitutto, è bene sottolineare che i vegetali sono carboidrati, tranne poche eccezioni come l’alga Spirulina e la Soia, ma né l’una (impossibile consumarla tal quale), né l’altra (per la copiosa presenza di acidi grassi Omega-6 infiammatori, di fitoestrogeni e quasi sempre OGM) sono consigliate.

La percentuale di proteine contenuta nei vegetali è sempre comunque troppo bassa per permettere che questi alimenti possano sostituire le proteine vere, quelle animali.

La sostituzione delle proteine animali con le proteine vegetali è possibile solo se e quando queste ultime vengono isolate e miscelate tra loro, in modo da ottenere una quantità adeguata di amminoacidi essenziali. In questo caso, dai vegetali, sottoposti ad apposita lavorazione, si estrae la percentuale proteica gettando il resto, ovvero i carboidrati.

Le proteine vegetali isolate in questo modo sono utili perché con esse è possibile produrre cibi simili a quelli da forno per esempio (ma non solo), proteici appunto, ovvero privi di farine derivanti dal grano (carboidrati ad alto indice glicemico). Questi alimenti costituiscono un ottimo contributo per chi vuole servirsi di fonti proteiche anche a colazione, quando il desiderio è quello di sostituire alimenti zuccherini, ma non si riesce a rinunciare all’abitudine di prodotti come brioches, biscotti e fette biscottate, ad esempio, o in altri momenti della giornata, per spuntini, o ancora quando non si ha tempo di cucinare.

Non cadiamo in tranello quindi! Fagioli e piselli non possono sostituire la carne, le uova o il formaggio, né tanto meno il pesce! Tutte le diete che prevedono una privazione di fonte proteica risultano fortemente sbilanciate, poiché basate prevalentemente sull’assunzione di carboidrati, causa dei picchi glicemici di cui spesso si è parlato, tanto dannosi per la salute umana.

Un consiglio? Non temete le proteine! Ben più dannosi sono alimenti di altro genere (come i carboidrati ad alta densità glicemica appunto), altri fattori considerati lesivi della nostra salute, come l’assunzione di farmaci, o abitudini nocive, come il fumo.

Ricordiamo che gli amminoacidi essenziali sono presenti in quantità e in qualità differenti a seconda delle varie fonti proteiche animali e sono indispensabili al nostro organismo, incapace di sintetizzarli da sé, per la produzione di organi, muscoli, tendini, tessuti, ormoni, enzimi e neurotrasmettitori.

È certo bene scegliere adeguatamente la migliore origine proteica animale, ponendo anche l’attenzione sull’assenza di contaminazione per tipologia di allevamento e successiva lavorazione, ma ricordiamo e ripetiamo che l’assunzione di questo macronutriente è sempre e comunque meno dannosa della totale privazione dello stesso e della assunzione di carboidrati insulino-stimolanti.

 

Potrebbero interessarti

 

Astaxantina: valore aggiunto dei Krill Oil Supremo Ketozona

Introduzione L'olio di Krill contiene naturalmente Astaxantina. Non vi è dunque necessità di aggiungere artificialmente antiossidanti come avviene per l'Olio ...
Leggi Tutto

Verità sulla Vitamina D3: se eviti il sole, danneggi il cervello

Come già spiegato in un video sull’argomento, l’esposizione al sole permette al nostro organismo la sintesi di Vitamina D3 .La carenza di ...
Leggi Tutto

Iperomocisteinemia. ​Cosa è e cosa fare per risolvere?

Nel 1996, in anticipo su quasi tutti i Medici Nutrizionisti, Kenneth H. Cooper scriveva nel suo libro “Il Potere Curativo ...
Leggi Tutto

Proteine vegetali… occhio alla trappola!

Le proteine sono un macronutriente essenziale al nostro organismo. Provengono da alimenti animali e da essi derivati. L’assenza di proteine ...
Leggi Tutto

Biscotti senza zucchero? Basta bugie!

Sull'onda del tema " Consapevolezza e libertà di pensiero " inaugurato come proposito per l'anno 2022, oggi vogliamo smascherare uno dei ...
Leggi Tutto

I Fosfolipidi

Introduzione I fosfolipidi sono molecole di una famiglia particolare di grassi che si distinguono nettamente dai principali grassi alimentari (trigliceridi) ...
Leggi Tutto

Ovaio policistico, quanto è importante la dieta

Quasi una donna su 10 soffre di Sindrome da Ovaio Policistico (PCOS), la patologia più comune tra quelle ovariche nelle donne in ...
Leggi Tutto

Le bacche: super cibo? Sì, ma più utili in estratto secco

L’interesse odierno verte su una categoria di super cibo, ovvero di cibo che produce effetti benefici per la nostra salute, ...
Leggi Tutto

Glifosato: l’erbicida più dannoso. Scopri perché va evitato ogni contatto

Recentemente è emersa la polemica circa il contenuto di Glifosato nella birra. La birra è bevanda dannosa di per sé per ...
Leggi Tutto

10 effetti benefici della Spirulina

Definire Superfood un alimento è ormai cosa comune. Basti pensare che c’è chi definisce Superfood un grano antico, oppure il miele, la Pappa ...
Leggi Tutto