Definire Superfood un alimento è ormai cosa comune. Basti pensare che c’è chi definisce Superfood un grano antico, oppure il miele, la Pappa Reale (di cui ha scritto Manuela Gazzardi dal Blog del Dr Caletti) e molti altri cibi. La realtà dei fatti è che non esistono cibi miracolosi che da soli permettano di risolvere questo o quel problema di salute. Spesso da un alimento naturale deve essere estratto e concentrato il micronutriente che ivi è contenuto, perché si possa ottenere un effetto benefico. In alcuni casi, il dosaggio di un determinato cibo deve essere talmente elevato per poter agire, modificando positivamente lo stato di salute, che sarebbe impossibile pensare di assumerne in quantità adeguata.

In effetti i Superfood esistono basti pensare alle capacità benefiche delle bacche, i cui estratti possono essere considerati addirittura “Farmaci”. Ma, siccome una dieta che ci sta a cuore, la Ketozona Diet, ne consigli di consumare in quantità assolutamente minima, va precisato che il massimo effetto può essere ottenuto solo dall’integrazione con i loro estratti (antocianine naturali di mirtillo per esempio) in capsule.

C’è però un alimento intero, non in estratto, considerabile un vero Superfood , ed è la Spirulina.

Le Spiruline sono cianobatteri filamentosi conosciuti come alghe blu-verdi. La specie di Spirulina più comunemente utilizzata negli integratori alimentari è la S. Platensis. La Spirulina viene comunemente considerata come uno dei più grandi supercibi della terra, poiché possiede diverse attività biologiche che interessano la salute umana, dovute alla sua alta concentrazione di sostanze con funzione modulatoria sulla biologia e sul sistema immunitario umano. Come potremo vedere, l’efficacia della Spirulina (come cibo intero e non in estratto) è supportata da una notevole ricerca Scientifica. La sua attività benefica interviene su un ampio ventaglio di condizioni patologiche.

I 10 effetti benefici più dimostrati della Spirulina:

  1. EFFETTO SULL’IMMUNITÀ: aumenta l’attività fagocitaria dei macrofagi, favorendo la produzione anticorpale e di citochine, stimola l’aumento delle cellule NK ( Natural Killers ) nei tessuti, nonché l’attivazione e la mobilizzazione delle cellule linfocitarie della serie T e B[1].
  2. EFFETTO SUL CUORE: previene e tratta l’ipercolesterolemia[2] e permette di agire sulla qualità del Colesterolo ematico[3], ipertrigliceridemia e ipertensione[4].
  3. EFFETTO ANTINFIAMMATORIO: a) riduce significativamente il TNF-alfa (Fattore di Necrosi Tumorale-alfa), una potente citochina infiammatoria[5][6][7], il cui aumento è correlato all’avanzare dell’età; b) normalizza il livello di IL-6 (Interleuchina-6) dai linfociti circolanti periferici[8].
  4. EFFETTO ANTIVIRALE: possiede attività antivirali nei confronti di multipli agenti patogeni come l’Herpes virus, il Citomegalovirus, il virus dell’influenza, e l’HIV[9].
  5. EFFETTO ANTIOSSIDANTE-ANTICANCRO: è in grado di inibire la carcinogenesi grazie al suo potere antiossidante, che permette di proteggere tessuti come il fegato, il rene e i testicoli dal danno tossicologico[10]; riduce i livelli di marcatore ossidativo MDA (Malondialdeide)[11] e grazie al pigmento noto come ficocianina è in grado di eliminare le specie reattive dell’ossigeno e di inibire la perossidazione lipidica. In generale, è in grado di aumentare lo stato antiossidante del corpo[12][13].
  6. EFFETTO DETOSSIFICANTE: la Spirulina è in grado di stimolare la concentrazione di Glutatione endogena. Il Glutatione viene universalmente ritenuto il più potente Antiossidante prodotto dall’organismo, in grado di fornire protezione contro le tossine[14]. Soprattutto nel fegato, dove questo è più concentrato, esplica un effetto detossificante notevole[15].
  7. EFFETTO SUL DIABETE: è accertato il suo ruolo protettivo nel metabolismo di carboidrati e sul controllo della glicemia[16]. E’ inoltre in grado di agire positivamente sulla sensibilità insulinica[17] e indirettamente, grazie a questo, sulla qualità della vita[18].
  8. EFFETTO ENERGIZZANTE: dopo un utilizzo di sole 8 settimane la Spirulina è in grado di migliorare la fatica fisica e mentale[19].
  9. EFFETTO NELLA PERFORMANCE SPORTIVA E NEL RECUPERO: la Spirulina è in grado di migliorare la prestazione sportiva, permettendo di allungare il tempo di esaurimento del lavoro muscolare, come si evince da uno studio pubblicato sulla rivista Medicine & Science in Sports & Exercise, la rivista dell’ American College of Sports Medicine [20]. E’ inoltre in grado di ridurre il danno muscolare dovuto all’esercizio[21].
  10. EFFETTO DIMAGRANTE: la Spirulina può migliorare la composizione corporea[22] e indurre un dimagrimento dell’8% dopo 6 mesi di utilizzo[23].

L’utilizzo della Spirulina come alimento umano viene documentato fin dal XVI secolo [24]. La Spirulina è una delle forme di vita più antiche presenti sul pianeta e cresce nelle calde acque alcaline dei laghi vulcanici da almeno 3,5 miliardi di anni. È stato l’OMS a descrivere e certificare la Spirulina come uno dei più grandi Superfood della terra. Per via della la sua compattezza può essere assunta in piccole quantità, provvedendo comunque ad un grande quantitativo di nutrienti[25] come:

  • Vitamina B12
  • Tutti gli aminoacidi essenziali
  • β-carotene
  • Vitamina E
  • Potassio
  • Calcio
  • Magnesio
  • Ferro
  • Zinco
  • Sodio

Il problema comune a quasi tutti gli abitanti del mare, però, che siano pesci o alghe, è che il loro consumo alimentare prevede sempre la presenza di metalli pesanti e contaminanti chimici, che possono influire negativamente sulla salute umana, aumentando i rischi di ammalarsi di molte patologie croniche, stimolando infiammazione cronica (che si aggiunge a quella prodotta con diete sbagliate) e stress ossidativo. Molte fonti naturali di Spirulina sono purtroppo contaminate ed in molte alghe marine è stato trovato il bromo invece che lo iodio, il che danneggia drammaticamente l’organismo umano che le assume. È facilmente intuibile quanto sia importante dunque consumare prodotti sicuri, certificati per l’assenza di tossine e radiazioni. Anche potendo scegliere, tuttavia, la qualità adeguata del prodotto (come alimento), resta quantomeno difficile assumerne in quantità adatta ad ottenere i benefici effetti dei suoi componenti. Ecco perché, data la sua eccezionale importanza per la salute umana, raccomandiamo di includere, in ogni caso, ogni giorno una fonte supplementare di Spirulina nella dieta. Fondamentale è dunque che la Spirulina sia:

  • Priva di biossido di zolfo e solfiti.
  • Al più basso contenuto di legge di metalli pesanti, lieviti e muffe, batteri Gram negativi, Salmonella, Escherichia Coli e aerobi.
  • Priva di conservanti.
  • Aflatossine B1 < 5 ppb, Aflatossine totali < 10 ppb.
  • Non-OGM e non irradiata.
  • Libera da erbicidi e pesticidi.
  • Glutine ≤ 20 ppm e prodotta senza sostanze chimiche e solventi.

La realtà dei fatti è che non esistono cibi miracolosi che da soli permettano di risolvere questo o quel problema di salute. Spesso da un alimento naturale deve essere estratto e concentrato il micronutriente che ivi è contenuto, perché si possa ottenere un effetto benefico. In alcuni casi, il dosaggio di un determinato cibo deve essere talmente elevato per poter agire, modificando positivamente lo stato di salute, che sarebbe impossibile pensare di assumerne in quantità adeguata.

Astaxantina Plus 8mg di Ketozona contiene Astaxantina e Spirulina certificata della migliore qualità.

Riferimenti

[1] Nielsen CH, Balachandran P, Christensen O, et al. Enhancement of natural killer cell activity in healthy subjects by Immulina®, a Spirulina extract enriched for Braun-type lipoproteins. Planta Med. 2010;76(16):1802-1808.

[2] Nakaya N, Homa Y, Goto Y. Cholesterol lowering effect of Spirulina. Nutr Rep Int. 1988;37:1329–1337

[3] Serban M-C, Sahebkar A, Dragan S, et al. A systematic review and meta-analysis of the impact of Spirulina supplementation on plasma lipid concentrations. Clin Nutr Edinb Scotl. 2016;35(4):842-851.

[4] Torres-Duran PV, Ferreira-Hermosillo A, Juarez-Oropeza MA. Antihyperlipemic and antihypertensive effects of Spirulina maxima in an open sample of mexican population: a preliminary report. Lipids Health Dis. 2007;6(33):1–8

[5] Park HJ, Lee YJ, Ryu HK, Kim MH, Chung HW, Kim WY. A randomized double-blind, placebo-controlled study to establish the effects of spirulina in elderly Koreans. Ann Nutr Metab. 2008;52(4):322-328.

[6] Deng R, Chow T-J. Hypolipidemic, Antioxidant and Antiinflammatory Activities of Microalgae Spirulina. Cardiovasc Ther. 2010;28(4):e33-e45.

[7] Gemma C, Mesches MH, Sepesi B, Choo K, Holmes DB, Bickford PC. Diets enriched in foods with high antioxidant activity reverse age-induced decreases in cerebellar beta-adrenergic function and increases in proinflammatory cytokines. J Neurosci. 2002;22:6114–6120Karkos

[8] PD, Leong SC, Karkos CD, Sivaji N, Assimakopoulos DA. Spirulina in Clinical Practice: Evidence-Based Human Applications. Evid Based Complement Alternat Med. 2008:1–4.

[9] Kim MH, Kim WY. The change of lipid metabolism and immune function caused by antioxidant material in the hypercholesterolemin elderly women in Korea. The Korean J Nutrition. 2005;38:67–75. 137

[10] Zakir Khan, Pratiksha Bhadouria and P.S. Bisen, Nutritional and Therapeutic Potential of Spirulina in Current Pharmaceutical Biotechnology, 2005, 6, 373-379 373

[11] Ruitang Deng and Te-Jin Chow, Hypolipidemic, Antioxidant and Antiinflammatory Activities of Microalgae Spirulina in Cardiovasc Ther. 2010 Aug; 28(4): e33–e45.

[12] Park H-J, Lee H-S. The influence of obesity on the effects of spirulina supplementation in the human metabolic response of Korean elderly. Nutr Res Pract. 2016;10(4):418-423.

[13] Park HJ, Lee YJ, Ryu HK, Kim MH, Chung HW, Kim WY. A randomized double-blind, placebo-controlled study to establish the effects of spirulina in elderly Koreans. Ann Nutr Metab. 2008;52(4):322-328.

[14] Kalafati M, Jamurtas AZ, Nikolaidis MG, et al. Ergogenic and antioxidant effects of spirulina supplementation in humans. Med Sci Sports Exerc. 2010;42(1):142-151.

[15] Dhivya H. Glutathione: A master antioxidant and an immune system modulator. J Biol Inf Sci. 2012;1(3):28-30.

[16] Parikh P, Mani U, Iyer U. Role of Spirulina in the control of glycemia and lipidemia in Type 2 diabetes mellitus. J Med Food. 2001;4(4):193-199.

[17] Johnson M, Hassinger L, Davis J, Devor ST, DiSilvestro RA. A randomized, double blind, placebo controlled study of spirulina supplementation on indices of mental and physical fatigue in men. Int J Food Sci Nutr. 2016;67(2):203-206.

[18] Mazokopakis EE, Papadomanolaki MG, Fousteris AA, Kotsiris DA, Lampadakis IM, Ganotakis ES. The hepatoprotective and hypolipidemic effects of Spirulina (Arthrospira platensis) supplementation in a Cretan population with non-alcoholic fatty liver disease: a prospective pilot study. Ann Gastroenterol Q Publ Hell Soc Gastroenterol. 2014;27(4):387-394.

[19] Johnson M, Hassinger L, Davis J, Devor ST, DiSilvestro RA. A randomized, double blind, placebo controlled study of spirulina supplementation on indices of mental and physical fatigue in men. Int J Food Sci Nutr. 2016;67(2):203-206.

[20] Kalafati M, Jamurtas AZ, Nikolaidis MG, et al. Ergogenic and antioxidant effects of spirulina supplementation in humans. Med Sci Sports Exerc. 2010;42(1):142-151.

[21] Lu H-K, Hsieh C-C, Hsu J-J, Yang Y-K, Chou H-N. Preventive effects of Spirulina platensis on skeletal muscle damage under exercise-induced oxidative stress. Eur J Appl Physiol. 2006;98(2):220-226.

[22] Kalafati M, Jamurtas AZ, Nikolaidis MG, et al. Ergogenic and antioxidant effects of spirulina supplementation in humans. Med Sci Sports Exerc. 2010;42(1):142-151.

[23] Mazokopakis EE, Papadomanolaki MG, Fousteris AA, Kotsiris DA, Lampadakis IM, Ganotakis ES. The hepatoprotective and hypolipidemic effects of Spirulina (Arthrospira platensis) supplementation in a Cretan population with non-alcoholic fatty liver disease: a prospective pilot study. Ann Gastroenterol Q Publ Hell Soc Gastroenterol. 2014;27(4):387-394.

[24] Ismail M, Hossain MF, Tanu AR, Shekhar HU. Effect of spirulina intervention on oxidative stress, antioxidant status, and lipid profile in chronic obstructive pulmonary disease patients. Biomed Res Int. 2015;2015:486120.

[25] Kulshreshtha A, Zacharia AJ, Jarouliya U, Bhadauriya P, Prasad GB, Bisen PS. Spirulina in health care management. Curr Pharm Biotechnol. 2008;9:400–405.

 

Potrebbero interessarti

 

Astaxantina: valore aggiunto dei Krill Oil Supremo Ketozona

Introduzione L'olio di Krill contiene naturalmente Astaxantina. Non vi è dunque necessità di aggiungere artificialmente antiossidanti come avviene per l'Olio ...
Leggi Tutto

Verità sulla Vitamina D3: se eviti il sole, danneggi il cervello

Come già spiegato in un video sull’argomento, l’esposizione al sole permette al nostro organismo la sintesi di Vitamina D3 .La carenza di ...
Leggi Tutto

Iperomocisteinemia. ​Cosa è e cosa fare per risolvere?

Nel 1996, in anticipo su quasi tutti i Medici Nutrizionisti, Kenneth H. Cooper scriveva nel suo libro “Il Potere Curativo ...
Leggi Tutto

Proteine vegetali… occhio alla trappola!

Le proteine sono un macronutriente essenziale al nostro organismo. Provengono da alimenti animali e da essi derivati. L’assenza di proteine ...
Leggi Tutto

Biscotti senza zucchero? Basta bugie!

Sull'onda del tema " Consapevolezza e libertà di pensiero " inaugurato come proposito per l'anno 2022, oggi vogliamo smascherare uno dei ...
Leggi Tutto

I Fosfolipidi

Introduzione I fosfolipidi sono molecole di una famiglia particolare di grassi che si distinguono nettamente dai principali grassi alimentari (trigliceridi) ...
Leggi Tutto

Ovaio policistico, quanto è importante la dieta

Quasi una donna su 10 soffre di Sindrome da Ovaio Policistico (PCOS), la patologia più comune tra quelle ovariche nelle donne in ...
Leggi Tutto

Le bacche: super cibo? Sì, ma più utili in estratto secco

L’interesse odierno verte su una categoria di super cibo, ovvero di cibo che produce effetti benefici per la nostra salute, ...
Leggi Tutto

Glifosato: l’erbicida più dannoso. Scopri perché va evitato ogni contatto

Recentemente è emersa la polemica circa il contenuto di Glifosato nella birra. La birra è bevanda dannosa di per sé per ...
Leggi Tutto

10 effetti benefici della Spirulina

Definire Superfood un alimento è ormai cosa comune. Basti pensare che c’è chi definisce Superfood un grano antico, oppure il miele, la Pappa ...
Leggi Tutto